Double trouble in America, Casey e Kata di bronzo nell'ultima prova di Coppa del Mondo | Torpado
Home / News / Double trouble in America, Casey e Kata di bronzo nell’ultima prova di Coppa del Mondo
Double trouble in America, Casey e Kata di bronzo nell’ultima prova di Coppa del Mondo

Double trouble in America, Casey e Kata di bronzo nell’ultima prova di Coppa del Mondo

Pubblicato il: 28 Settembre 2023

Bronzo USA Coppa del Mondo

Con tre podi direttamente dagli Stati Uniti, il Torpado Factory Team scrive un’altra importantissima pagina di storia. Due medaglie di bronzo nelle competizioni maschile e femminile della prova di Snowshoe di Coppa del Mondo marathon portano la squadra nell’olimpo della disciplina di lunga distanza e ponendosi come riferimento internazionale della disciplina.

È stata una giornata nebbiosa, fredda e bagnata quella che ha ospitato la quarta e ultima prova di UCI Coppa del Mondo marathon 2023, l’unica nel continente americano, dove il team è voluto essere presente per i propri atleti e per i propri sponsor a caccia di un risultato non solo in gara ma anche nella generale, Katazina Sosna e Casey South, entrambi reduci da un positivo periodo di grande crescita hanno visionato nei giorni scorsi i tratti determinati del percorso e hanno puntato in maniera decisa verso l’obiettivo, la vittoria.

La nebbia e il fango sono stati gli elementi epici che hanno arricchito il teatro della sfida statunitense di Coppa e che più hanno ispirato i nostri atleti in gara. Nella prova maschile Casey South dopo la delusione di Morzine cercava il riscatto e con grande ambizione si è portato in testa per cercare subito di condizionare la gara maschile, un gruppetto selezionato di 4-5 unità ha attraversato il bosco con un terreno lento a causa delle radici e la superficie appesantita dalle piogge, fino al 60° km, da quel momento Casey ha cercato di allungare, selezionando nuovamente un piccolo drappello sull’ultima salita di giornata, tre rider sono arrivati allo sprint giocandosi la vittoria. Uno sprint spietato e ravvicinatissimo in cui Casey ha colto il terzo posto con una maschera di fango. Dopo il 7° posto di Finale Ligure, lo svizzero conquista il suo primo podio in Coppa del Mondo con un parterre in cui erano presenti tutti i migliori atleti marathon internazionali.

Le dichiarazioni di Casey South: «Il percorso era davvero scivoloso, fangoso e temperature rigide. Nei primi 60 km si è formato un piccolo gruppetto di 5 atleti, in pianura si sono aggiunti altri 4 atleti ma in quel momento la velocità non era altissima, tutti aspettavano l’ultima salita, 10 minuti circa. Due atleti si sono leggermente avvantaggiati, mi sono prontamente portato su di loro e mi sono messo davanti. Siamo arrivati allo sprint e so di non essere fortissimo e ho concluso terzo, volevo vincere ma posso essere contento per il primo podio in Coppa del Mondo».

Bronzo USA Coppa del Mondo2

Non è stato l’unico podio di giornata perché #superkata ha omaggiato il suo team di un’altra impressionante prova di carattere su un terreno decisamente poco invitante. Katazina Sosna ha trovato in questo round il clima e gli elementi che le hanno permesso di trovare l’ispirazione per spingere a fondo sui pedali. Katazina ha iniziato la gara in testa cercando di fare immediatamente la differenza, dopo una fase di assestamento, sul traguardo di Snowshoe la fuoriclasse lituana è riuscita a cogliere un preziosissimo terzo posto che si somma a un altro podio ottenuto a Nove Mesto e che insieme al 5° posto di Morzine hanno fatto in modo che salisse anche sul terzo gradino del podio della classifica generale della UCI Coppa del Mondo Marathon 2023. Un risultato di immenso valore per il team che nelle quattro prove di Coppa del Mondo è riuscito ad avere sempre un atleta nei migliori dieci, con livelli stellari in ogni singola prova.

Le parole di Katazina Sosna: «Siamo partite molto forte, mi sono messa subito dietro a una atleta americana nella prima parte. Stavo molto bene nel guidato e tecnico, fino alla prima feed zone siamo rimaste in tre, il fango era davvero tanto nei single track e mi sono dovuta anche fermare per pulire il cambio. A quel punto ho perso le ruote delle migliori ma le gambe giravano molto bene, così ho cercato di riprendere il ritmo giusto e sono contenta di essere riuscita a conquistare il terzo posto che è valso anche il terzo nella generale».

Riassunto risultati UCI Coppa del Mondo Marathon

2ª Katazina Sosna     – Nove Mesto Na Morave (CZE)

7° Casey South     – Finale Outdoor Region (ITA)

5ª Katazina Sosna     – Morzine Avoriaz (FRA)

3ª Katazina Sosna     – Snowshoe (USA)

3° Casey South     – Snowshoe (USA)

Classifica generale

3ª Katazina Sosna 500 punti

12° Casey South 365 punti

ARTICOLI CORRELATI

BLACK FOREST RIMANE INESPUGNATA, SOUTH VINCE, TERZO PRUUS. DORIGONI 6° ALLA DOLOMITI SUPERBIKE
15 Luglio 2024

BLACK FOREST RIMANE INESPUGNATA, SOUTH VINCE, TERZO PRUUS. DORIGONI 6° ALLA DOLOMITI SUPERBIKE

UN PODIO DI TAPPA E QUARTO POSTO NELLA GENERALE DELLA ANDORRA EPIC
8 Luglio 2024

UN PODIO DI TAPPA E QUARTO POSTO NELLA GENERALE DELLA ANDORRA EPIC

COPPA DEL MONDO MEGEVE, CASEY SOUTH È FINALMENTE TORNATO IN GARA
1 Luglio 2024

COPPA DEL MONDO MEGEVE, CASEY SOUTH È FINALMENTE TORNATO IN GARA

ARTICOLI CORRELATI

BLACK FOREST RIMANE INESPUGNATA, SOUTH VINCE, TERZO PRUUS. DORIGONI 6° ALLA DOLOMITI SUPERBIKE
15 Luglio 2024

BLACK FOREST RIMANE INESPUGNATA, SOUTH VINCE, TERZO PRUUS. DORIGONI 6° ALLA DOLOMITI SUPERBIKE

UN PODIO DI TAPPA E QUARTO POSTO NELLA GENERALE DELLA ANDORRA EPIC
8 Luglio 2024

UN PODIO DI TAPPA E QUARTO POSTO NELLA GENERALE DELLA ANDORRA EPIC

COPPA DEL MONDO MEGEVE, CASEY SOUTH È FINALMENTE TORNATO IN GARA
1 Luglio 2024

COPPA DEL MONDO MEGEVE, CASEY SOUTH È FINALMENTE TORNATO IN GARA

Risultati X

Cerca

Filtri prodotto

TIPOLOGIA

CATEGORIA

LINEA

PREZZO

MATERIALE

STILE

Ciclista

Ruote