La storia di Torpado

sfumatura

L’antico e glorioso marchio Torpado è nato a Padova nel 1895 e dal 2001 è di proprietà della Cicli Esperia. Negli anni ’50 e fino al 1962, Torpado ha avuto una squadra di professionisti che ha partecipato ad undici edizioni del Giro d’Italia.
Il fondatore dell’azienda Torpado è Torresini da cui l’acronimo del marchio (Torresini-Padova).
La sede storica era in Via Nicolò Tommaseo a Padova poi si è trasferita in Zona Industriale.
La maglia dei corridori era di color blu con fascia orizzontale nera.
Erano gli anni di Bevilacqua, Brasola, Conterno, Dall’Agata, De Filippi, che ha vinto una tappa del Giro, Favero, Gismondi, Giusti, Zamboni ma, soprattutto, di Cleto Maule e Aldo Moser che rivaleggiarono con Coppi e Magni giungendo, rispettivamente, quarto e quinto al Giro del 1956. Aldo Moser vinse due tappe del Giro di cui una sul Pordoi.
I telai per la squadra erano fatti personalmente per ogni corridore, si partiva dal telaio base Torpado e poi modificato secondo le esigenze dell’atleta. La pittura del telaio era fatta a immersione e dopo si passava in forno. La filettatura e il perfezionamento della vernice erano fatti a mano. Prima della sabbiatura si fregava il telaio con la carta vetrata, poi si passava l’antiruggine. I telai erano in acciaio mentre il manubrio in alluminio.
C’era un negozio storico in Piazza Insurrezione, “Torpado” dove erano vendute le bici ma soprattutto esposti i trofei. A quei tempi, Torpado, era la seconda azienda italiana del settore per vendite e dipendenti.

L’elemento fondante dell’azienda Torpado era il lavoro di squadra, l’affiatamento ma, soprattutto una grande passione. La stessa passione che contraddistingue oggi la Cicli Esperia con i Team TORPADO URSUS e TORPADO SUDTIROL, che partecipano alle prove di Coppa del Mondo di mountain bike, agli internazionali d’Italia, alle maggiori competizioni internazionali, agli Europei, Mondiali ed Olimpiadi.

Al giorno d’oggi se non ti accontenti di una bici sicura, performante, curata nei particolari e con un design innovativo, ma vuoi che sappia esprimere appieno la tua personalità, non puoi che scegliere Torpado. Solo una casa italiana, da sempre protagonista nella storia del ciclismo, può capire e soddisfare la tua passione e offrire un prodotto di eccellenza in grado di trasmettere un’emozione unica. Unica come l’Italia, unica come te.

Torpado Impudent è la più alta espressione della mountain bike del gruppo Cicli Esperia SpA. È la bici ideale per tutti: da chi desidera avvicinarsi al mondo del fuori strada ai bikers professionisti che ricercano la massima performance dal prodotto. La progettazione di ogni modello inizia nei campi gara: alcuni tra i migliori atleti al mondo, gareggiano, testano e sviluppano i nostri prodotti con l’obbiettivo di garantire performance, alta qualità e creare un prodotto che soddisfi il cliente più esigente.